Supremo

Desktop remoto semplice e flessibile.
100% Qualità Italiana.

Avviare Supremo come Amministratore con un normal user remoto

Quando avviato da un normal user Supremo non può scalare i privilegi elevati richiesti per interagire con le schermate dell’UAC. Questo può rivelarsi un grosso problema se stai prestando supporto remoto e devi eseguire operazioni che attiveranno l’UAC.

Per superare la limitazione, che nasce dalle policy di sicurezza di Windows, abbiamo reso Supremo in grado di ri-lanciarsi come Amministratore lasciando al controllore il compito di specificare le credenziali di accesso di tale account.

Il primo step è collegarsi alla macchina remota con Supremo:

Run a remote Supremo client as an administrator with a normal remote user

Nel nostro esempio l’utente remoto è un normal user che ha eseguito Supremo con un semplice doppio-click. Supremo non può scalare i privilegi elevati e il controllore non sarà in grado di vedere e interagire con le schermate dell’UAC.

Per ri-lanciare Supremo come Amministratore, apri il menu superiore della schermata di controllo e, dal menu Controllo, seleziona Esegui come:

Run a remote Supremo client as an administrator with a normal remote user: Control menu

Inserisci le credenziali di accesso dell’account Amministratore e il dominio (se presente):

Run a remote Supremo client as an administrator with a normal remote user: specify the access credentials

Supremo si chiuderà e rilancerà autonomamente. La connessione sarà persa per qualche secondo:

Run a remote Supremo client as an administrator with a normal remote user: press Yes

E’ ora possibile controllare il PC remoto e interagire con le schermate dell’UAC:

Run a remote Supremo client as an administrator with a normal remote user: Supremo has been relaunched as administrator

Sei interessato a distribuire Supremo? Dai un’occhiata!

Stiamo cercando partner per rendere Supremo una grande piattaforma per il supporto remoto.
Genera profitti vendendo software di qualità.
Scopri